Master in IoT & Big Data

Sono riaperti i termini per la presentazione delle domande di ammissione al Master Universitario di II
livello in “Internet of Things and Big Data” a.a. 2017/2018.

Le domande di ammissione dovranno essere presentate entro il 06.07.2018 ore 12:00 secondo le modalità
di cui al bando di concorso.

 Genova, 16 maggio 2018

 

E’ stato pubblicato, tra i documenti scaricabili, la graduatoria degli ammessi al corso, la graduatoria delle riserve (chi ha superato le prove ma eccede il 20-esimo posto in graduatoria e potrà rientrare in caso di qualche candidato ammesso al corso) e l’elenco dei non ammessi.

La graduatoria degli ammessi al corso è reperibile anche sul sito del DITEN

Genova, 22 aprile 2018

 

Profilo del corso

ll Master mira a formare la figura di Internet of Things and Big Data Specialist, uno specialista che progetta e gestisce i Sistemi di IoT and Big Data Analytics in conformità con il business e le esigenze dell’organizzazione o del cliente e nel rispetto di norme e politiche di privacy e sicurezza.

Il Internet of Things and Big Data Specialist è una figura altamente specializzata, con conoscenze approfondite nei settori innovativi di IoT e di gestione di grandi moli di dati in grado di cogliere, analizzare e valutare le opportunità che l’applicazione di tecnologia innovativa può portare a settori chiave per l’economia e la società nel territorio ligure quali logistica, multimodalità, sicurezza, infomobilità, gestione delle infrastrutture critiche e integrazione dei sistemi complessi e robotici intelligenti, Industrie 4.0, smart city.

Promotori & Partner

Il Master è promosso dal Dipartimento di Ingegneria Navale, Elettrica, Elettronica e delle Telecomunicazioni dell’Università di Genova sulla base di Associazione Temporanea di Scopo con Fondazione Ansaldo e Forma Mentis. Il Master è realizzato in collaborazione con: ABB, DLTM – Distretto Ligure Tecnologie Marine, Fondazione CIMA, FOS, Gruppo SIGLA, IB Software&Consulting, NETALIA, SoftJam, Terminal Contenitori Porto di Genova.

Progetto cofinanziato Programma Operativo Regione Liguria Fondo Sociale Europeo 2014-2020 a valere sull’asse 3 “Istruzione e Formazione”

Profilo professionale

Il Master ha l’obiettivo di formare personale specializzato, con conoscenze approfondite nei settori innovativi di IoT e di gestione di grandi moli di dati in grado di cogliere, analizzare e valutare le opportunità che l’applicazione di tecnologia innovativa può portare ai settori chiave per l’economia e la società nel territorio ligure.

Tale figura è definita, con riferimento alla European e-Competence Framework, Internet of Things and Big Data Specialist e trova ampio impiego presso aziende che operano in diversi ambiti, quali logistica, multimodalità, sicurezza, infomobilità, gestione delle infrastrutture critiche e integrazione dei sistemi complessi e robotici intelligenti, Industrie 4.0, smart city.

Nel quadro di una nuova rivoluzione industriale (rivoluzione digitale) che premia lavoratori altamente qualificati/esperti nell’utilizzo di tecnologie digitali, il lavoro avviato dall’Unione Europea sulla “Grand Coalition for Digital Jobs” prevede che entro il 2020 ci saranno circa 800.000 posti di lavoro vacanti riservati ai professionisti “digitali” altamente qualificati. Un livello più elevato di competenze digitali permetterà una più facile qualificazione, consentendo quindi ad un numero più elevato di giovani di trasformarsi da utenti generici a professionisti nell’era della rivoluzione digitale.

Destinatari del corso

Al Master sono ammessi giovani e adulti in cerca di occupazione e occupati in possesso di Laurea magistrale in in Fisica, Informatica, Ingegneria Matematica.
Il dettaglio delle classi di laurea è indicato sul bando.
Possono essere ammessi laureatidi classi di laurea diverse purché in possesso di un background sufficiente per affrontare le tematiche del Master.

LogoUELogoRepubblica-Italiana

LogoAlfaLogoRegione-liguria